Zurigo 2.0: 4 blogger nella Svizzera low cost

Hanno 200 euro in tasca e se li devono far bastare anche per viaggio e alloggio. La sfida è curiosa e intrigante. Protagonisti: 4 blogger, un’agenzia di comunicazione e una città tutta da scoprire.

La Zurigo low cost raccontata in diretta su Whynotzurich.


Ambito5, agenzia di comunicazione integrata, insieme a ZurigoTurismo, ha lanciato la sfida a quattro blogger per visitare la città elvetica e raccontarla attraverso il web 2.0.
E così il 28 e 29 luglio, Kika, Foxarts, Roiability e Max Trisolino sono partiti da Milano, destinazione Zurich, per cercare di cogliere al massimo l’essenza della città e trasmetterla ai loro amici su Twitter, Facebook, FriendFeed e Flickr.
Da quel che si legge dai loro post sui vari social network, sembra che i 4 se la siano cavata alla grande e si siano divertiti anche parecchio :) grazie al web 2.0 sono riusciti a coinvolgere, a incuriosirci, a trasmettere l’idea che il qui e ora è possibile anche se ti trovi a centinaia di chilometri di distanza. I tweets hanno raccolto il mood del momento, abbiamo visto la città attraverso le lenti di Flickr. In fondo, come dice Max Trisolino su tumblr “Sei abituato così, c’è poco da fare. Hai la mente condivisa, le dita che fremono, la mente che viaggia e che cerca di far sognare ed interessare qualcuno. Da subito, live“.

Zurigoturismo su FriendFeed
WhynotZurich

Ne ha parlato: Federica di Viaggi Low Cost

Non tenerti tutto per te: condividi :)