Live blogging from #bto2009

Si parla di disintermediazione, di esperienza, di ugc qui al BTO 2009, Firenze, Stazione Leopolda.

Bto

60 blogger che pubblicano contenuti e invadono la rete con i loro tweets :) e pongono domande ai relatori attraverso i social networks. Sono l’esempio concreto di come il social web permetta oggi di dialogare direttamente con i propri clienti. I turisti oggi sono anche utenti evoluti, anche se – come sottolinea Enrico Bertoldo di Amadeus –  bisogna distinguere tra digital natives (la mia generazione, quella nata e cresciuta con le nuove tecnologie) e i digital immigrants, cioè coloro che alle tecnologie si sono dovuti adeguare.

Sul palco si sono alternati Enrico Bertoldo di Amadeus, Robert Frua di Zoover, Rob Paladino di Oyster, Michele Aggiato di Zoover. Il trend del turismo in Italia è in crescita e anche il mercato online è in espansione. Bisogna tenere conto di settori ancora troppo poco esplorati del turismo, come il turismo religioso che non ha subito crisi quest’anno e il turismo dei centri minori, che permette di mettere in atto quegli accorgimenti che la coda lunga ci suggerisce.

La domanda che resta nell’aria è: gli UGC salveranno il turismo in Italia?

Qui potete seguire la diretta streaming dell’evento; questi gli hashtag ufficiali #bto2009 #livebto per seguirci su Twitter.

Non tenerti tutto per te: condividi :)

Browse the world: Layar ora anche per iPhone

Quello che avete sempre sognato: andare in giro con il vostro cellulare, scattare una foto e visualizzare sullo schermo tutte le info di interesse, consigli, i ristoranti che ci sono nelle vicinanze e condividere il tutto con i vostri amici.

Layar permette di fare tutto questo, grazie ad un’integrazione con Wikipedia e Twitter. Prima esclusiva degli utenti Android, ora finalmente anche per gli Apple-addicted, con un’applicazione semplice ma di sicuro effetto (oltre che estremamente comoda!).

Leggi tutto “Browse the world: Layar ora anche per iPhone”

Non tenerti tutto per te: condividi :)

Dopplr: uno sguardo al futuro

Quando parliamo di siti di viaggi, ci riferiamo ai racconti di viaggi passati, ai ricordi, alle foto delle vacanze. Ma proviamo per una volta a far eun balzo in avanti e a condividere il viaggio che stiamo pianificando, quello che vorremmo fare, la vacanza dei nostri sogni. Magari c’è qualcuno che ci può dare qualche dritta per organizzarci al meglio. E qui, tiriamo in ballo Dopplr, social network dei viaggiatori futuri, quelli che ci raccontano non solo com’è andata nelle vacanze passate, ma ci mettono a parte dei loro piani per il futuro.

d

Leggi tutto “Dopplr: uno sguardo al futuro”

Non tenerti tutto per te: condividi :)