Welcome to my City

E’ il mio primo post serio. Dico davvero: ritorno a bloggare dopo molto tempo e stavolta in un progetto un po’ più articolato, più concreto (concreto? sul web, luogo dell’immateriale per eccellenza? mah…), un po’ più professional. Direi volentieri che si tratta di un work in progress, se non fosse che la mia insegnante madrelingua inglese inorridisce quando sente utilizzare questa espressione: lei preferisce chiamarlo un on-going project. Nel senso che chi vivrà vedrà.

Leggi tutto “Welcome to my City”

Non tenerti tutto per te: condividi :)