E’ ufficiale, venerdì si espone a Osservatorio Wine

Da Twitter vengo a sapere che è stato pubblicato, che è vero, reale, concreto: l’abstract della  mia tesi su OsservatorioWine sancisce una tappa importante della lunga storia della mia tesi iniziata quasi due anni fa. Ora bisogna preparsi un discorso e iniziare un mini-corso zen per vincere l’ansia di parlare in pubblico.

Ecco qua: Michela vince il Call for Paper e partecipa ad OsservatorioWine

Rispolveriamo la tesi

Pensavo si ricoprisse di muffa. Avevo già in mente di passarla al mio amico che studia chimica industriale ed ero certa che ne avrebbe ricavato qualcosa di interessante: come la polvere del non utilizzo di una tesi di laurea contribuisce alla macerazione della stessa. Mentre tu, neolaureato, pensi ai 12 mesi spesi per scriverla e ai 200 euri investiti nella stampa (a colori, mi raccomando, a colori).

 

E invece no. Un bel giorno di aprile pubblico tutto su tesionline e dopo 3 minuti mi arriva una proposta da una brava fanciulla che mi invita a Verona, al Primo Osservatorio sulle PMI del vino e il web 2.0. E la mia tesi sul turismo culturale e web 2.0 è uno dei due talk scelti per la sezione dedicata ai neo-laureati :-D

Leggi tutto “Rispolveriamo la tesi”

Welcome to my City

E’ il mio primo post serio. Dico davvero: ritorno a bloggare dopo molto tempo e stavolta in un progetto un po’ più articolato, più concreto (concreto? sul web, luogo dell’immateriale per eccellenza? mah…), un po’ più professional. Direi volentieri che si tratta di un work in progress, se non fosse che la mia insegnante madrelingua inglese inorridisce quando sente utilizzare questa espressione: lei preferisce chiamarlo un on-going project. Nel senso che chi vivrà vedrà.

Leggi tutto “Welcome to my City”