Check-in Toscana: Visit Tuscany si apre a Foursquare

Che questi toscani fossero i primi della classe per quanto riguarda la comunicazione turistica, in particolare sui social media, lo sapevamo. Basta cercare “augmented reality tourism” su Google e il primo risultato che esce? Visit Tuscany+.

Visit Tuscany su Foursquare

E quindi, me l’aspettavo proprio che la Toscana fosse la prima (unica…?) regione italiana ad avere una branded page su Foursquare, ufficialmente dal 1° ottobre 2010, contando già oltre 1800 followers. All’interno della riuscita campagna Voglio Vivere Così – dove finalmente una pubblica amministrazione inizia a raccontare il territorio attraverso i social media – il sempre più diffuso geosocial network diventa uno strumento di engagement con il turista. E’ un nuovo modo di entrare in contatto più direttamente con i viaggiatori, utilizzando la logica dei check-in e promuovendo le eccellenze che la regione offre.
Una scelta azzeccata e sicuramente lungimirante, visto che recentemente Foursquare ha raggiunto i 5 milioni di utenti e gli utilizzatori di smartphone sono in costante crescita.
Forse al momento rimane un canale usato solo dai più geek, ma che rimane, a mio avviso correttamente, nell’ottica dell’attenzione verso nicchie di utenti… in fondo, stiamo parlando sempre di web, non di mass media.

Non tenerti tutto per te: condividi :)